THE “ELECTRIC” VESSEL

Electric propulsion, hybrid yachts, hybrid propulsion: there is often a lot of confusion about what these terms really mean. So let’s start from the beginning: what does hybrid, or rath- er hybrid propulsion, mean? In nature, “hybrid” refers to the product of two different species. If we speak of naval propulsion, hybrid means that there are dif- ferent ways of turning the propeller: an electric motor and a diesel engine are certainly the most widespread systems on board.


The same is true for hybrid cars, which have to engines, one electric and one petrol working in synergy. We define the degree of hy- bridisation on the basis of how and how much the two engines work together. When the two engines do not work together, the propulsion is defined as diesel electric: the generator (diesel en- gine) supplies the energy to drive the electric motor that turns the propeller. Both cases exploit the advantages of the high ef- ficiency of electric motors which guarantee yields of even more than 90%, have a maximum torque curve right from zero rpm, do not need transmissions and can easily work both as engines and as generators. On the other hand internal combustion engines certainly do not shine for efficiency, especially at some points of operation (low rpm) and their yield struggles to reach 35%.


By suitably combining these two kinds of engine and, in the case of hybrid propulsion, making them work together well, it is possible to reduce fuel consumption and, as a result, pollution emissions, and also have a series of advantages that increase Alberto amici, engineer with Auxilia Electric Propulsion: “The marine sector needs to clear up a great chaos of terminology” The Auxilia marine hybrid kit was awarded the “Seal of excellence” by the European Community the flexibility of the use of the vessel and improve the quality of life. But the systems used to combine the two systems and make them work together are different and, even more importantly, they are managed in different ways.


This makes it hard really to understand how a given hybrid system works and the confusion we mentioned above is created. To shed some light on the matter we spoke to the engineer Alberto Amici of Auxilia Electric Propul- sion, the RTN brand (the company has for 50 years designed and supplied propulsion systems for ships) which for 10 years has been involved in electric propulsion systems for ships and has been the creator of many of the most important hybrid and/or diesel electric applications for yachts large and small.

THE “ELECTRIC” VESSEL

THE “ELECTRIC” VESSEL

Leave review
Electric propulsion, hybrid yachts, hybrid propulsion: there is often a lot
Read More
CdM presents M/Y Aurelia 29

CdM presents M/Y Aurelia 29

Leave review
This new 40-metre steel/aluminium displacement yacht is equipped with 2 x R
Read More
CRN shipyard announces the sale of a new 52-metre full-aluminium Megayacht with 2 x REINTJES gearboxes type WAF 542L

CRN shipyard announces the sale of a new 52-meters full-aluminium Megayacht with 2 x REINTJES gearboxes type WAF 542L

Leave review
CRN, the historic shipyard and Ferretti Group brand, is delighted to announ
Read More
Auxilia Electric Propulsion and the Safety in Lithium Battery Systems

Auxilia Electric Propulsion and the Safety in Lithium Battery Systems

Leave review
Systems and tools are available which are fully capabl of handling these ri
Read More
A new Marine Hybrid Kit

A new Marine Hybrid Kit

Leave review
The new Marine Hybrid Kit, an auxiliary propulsion system for the diesel mo
Read More

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. APPROFONDISCI | ACCETTA

Informativa estesa sui cookie

Premessa
La presente “informativa estesa” è stata redatta e personalizzata appositamente per il presente sito in base a quanto previsto dal Provvedimento dell’8 maggio 2014 emanato dal Garante per la protezione dei dati personali. Essa integra ed aggiorna altre informative già presenti sul sito e/o rilasciate prima d’ora dall’azienda, in combinazione con le quali fornisce tutti gli elementi richiesti dall’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e dai successivi Provvedimenti dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali.

Avvertenza importante
Si informano i terzi tutti che l’utilizzo della presente informativa, o anche solo di alcune parti di essa, su altri siti web in riferimento ai quali sarebbe certamente non pertinente e/o errata e/o incongruente, può comportare l’irrogazione di pesanti sanzioni da parte dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali.

Oggetto dell’informativa
La nostra azienda sfrutta nelle presenti pagine web tecnologie facenti ricorso ai così detti “cookies” e questa informativa ha la finalità di illustrare all’utente in maniera chiara e precisa le loro modalità di utilizzo. Il presente documento annulla e sostituisce integralmente eventuali precedenti indicazioni fornite dall’azienda in tema di cookies, le quali sono quindi da considerarsi del tutto superate.

Cosa sono i cookies
I cookies sono stringhe di testo (file di piccole dimensioni), che i siti visitati da un utente inviano al suo terminale (pc, tablet, smart phone, ecc.), ove vengono memorizzati per poi essere ritrasmessi agli stessi siti che li hanno inviati, nel corso della visita successiva del medesimo utente.

Tipologie di cookies e relative finalità
I cookies utilizzati nel presente sito web sono delle seguenti tipologie:

- Cookies tecnici: permettono all’utente l’ottimale e veloce navigazione attraverso il sito web e l’efficiente utilizzo dei servizi e/o delle varie opzioni che esso offre, consentendo ad esempio di effettuare un acquisto o di autenticarsi per accedere ad aree riservate. Questi cookies sono necessari per migliorare la fruibilità del sito web, ma possono comunque essere disattivati.

- Cookies di terze parti: sono dei cookies installati sul terminale dell’utente ad opera di gestori di siti terzi, per il tramite del presente sito. I cookies di terze parti, aventi principalmente finalità di analisi, derivano per lo più dalle funzionalità di Google Analytics. E’ possibile avere maggiori informazioni su Google Analytics cliccando sul seguente link: http://www.google.it/intl/it/analytics.

Per disabilitare i cookies e per impedire a Google Analytics di raccogliere dati sulla navigazione, è possibile scaricare il componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics cliccando sul seguente link: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout.

Le impostazioni del browser
Informiamo inoltre che l’utente può configurare, liberamente ed in qualsiasi momento, i suoi parametri di privacy in relazione all’installazione ed uso di cookies, direttamente attraverso il suo programma di navigazione (browser) seguendo le relative istruzioni.
In particolare l’utente può impostare la così detta “navigazione privata”, grazie alla quale il suo programma di navigazione interrompe il salvataggio dello storico dei siti visitati, delle eventuali password inserite, dei cookies e delle altre informazioni sulle pagine visitate.
Avvertiamo che nel caso in cui l’utente decida di disattivare tutti i cookies (anche quelli di natura tecnica), la qualità e la rapidità dei servizi offerti dal presente sito web potrebbero peggiorare drasticamente e si potrebbe perdere l’accesso ad alcune sezioni del sito stesso.

Indicazioni pratiche rivolte all’utente per la corretta impostazione del browser
Per bloccare o limitare l’utilizzo dei cookies, sia da parte del presente sito che da parte di altri siti web, direttamente tramite il proprio browser, si possono seguire le semplici istruzioni sotto riportate e riferite ai browser di più comune utilizzo.

Google Chrome: cliccare sull’icona denominata “Personalizza e controlla Google Chrome” posizionata in alto a destra, quindi selezionare la voce di menù denominata “Impostazioni”. Nella maschera che si apre, selezionare la voce di menù denominata “Mostra impostazioni avanzate” e quindi alla voce di menù denominata “Privacy” cliccare sul pulsante “Impostazioni contenuti” ove è possibile impostare il blocco di tutti o parte dei cookies.

Microsoft Internet Explorer: cliccare sull’icona denominata “Strumenti” posizionata in alto a destra, quindi selezionare la voce di menù denominata “Opzioni internet”. Nella maschera che si apre, selezionare la voce di menù denominata “Privacy” ove è possibile impostare il blocco di tutti o parte dei cookies.

Mozilla Firefox: dal menu a tendina posizionato in alto a sinistra selezionare la voce di menù denominata “Opzioni”. Nella maschera che si apre, selezionare la voce di menù “Privacy”, ove è possibile impostare il blocco di tutti o parte dei cookies.